Bruno Pinto [Roma 20 agosto 1935 - Sasso Marconi (BO) 24 novembre 2018]
Irregolare negli studi, con il maestro Francesco Cretara, artista e direttore della Scuola Rinascita di Roma, impara a dipingere e ad usare le tecniche grafiche. Alcune sue acqueforti sono esposte alla Quadriennale di Roma del 1955 e vengono acquisite dalla Calcografia Nazionale. Dopo varie esperienze inizia a lavorare come artista pubblicitario presso l'American Advertising Agency. Viaggia a Londra e Parigi entrando in contatto con artisti come henry Moore e Gino Severini.

Continua a leggere



Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalitÓ tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalitÓ come specificato nella cookie policy.
Chiudendo questo banner con la crocetta o cliccando su "Rifiuta", verranno utilizzati solamente cookie tecnici. Se vuoi selezionare i cookie da installare, clicca su "Personalizza". Se preferisci, puoi acconsentire all'utilizzo di tutti i cookie, anche diversi da quelli tecnici, cliccando su "Accetta tutti". In qualsiasi momento potrai modificare la scelta effettuata.